Le origini del golf Golfvacanze
Golfvacanze Consulenza

Le origini del Golf

Il golf è uno sport che nasce in tempi lontani e le sue vere origini sono di fatto ancora sconosciute. Si trovano tracce di un gioco praticato nel Medio Evo nei Paesi Bassi chiamato kolf e del golf, praticato nell'Inghilterra nel XV secolo da re e plebei. Certo già allora era uno sport molto coinvolgente e appassionante, se nel 1457 il re di Scozia Giacomo II vietò il gioco del golf, a causa del quale si trascuravano le nobili arti della guerra e se nel XVI secolo la Chiesa proibì che lo si praticasse la domenica.

Se inizialmente il golf non era altro che un passatempo giocato sui prati modellati solo dalla natura nel XVII secolo in Scozia, la cosiddetta culla del golf iniziarono a formarsi i primi gruppi di giocatori che diedero il via alla creazione dei primi circoli di golf.

Si iniziò cosi a curare e correggere l'area dei campi da gioco e a seguire una serie di regole, molte delle quali ancora oggi in vigore e rispettate in tutto il mondo.

Da allora il golf ha fatto molta strada e in oltre 500 anni di storia è diventato uno degli sport più praticati al mondo. Non esiste nazione che non abbia realizzato campi da golf ed oggi i giocatori al mondo sono più di 60 milioni.